Luoghi da scoprire: Musei di Impresa

Galleria Campari e Molteni Museum, vi dicono qualcosa questi nomi? Sono due delle imprese di eccellenza italiana, ed entrambe hanno deciso di creare, accanto alle sedi produttive e direzionali, degli spazi espositivi a servizio del pubblico per mostrare la storia del loro successo.

Galleria Campari si trova a Sesto San Giovanni nella storica sede dell’impresa a cui si è aggiunto un edificio progettato dall’architetto Mario Botta, il percorso espositivo illustra le fasi che hanno portato alla costruzione dellla fama del marchio, analizzando le strategie e le innovazioni messe in atto da Campari dal punto di vista della comunicazione e della grafica. Il colore dominante all’interno degli spazi è ovviamente il rosso  e l’allestimento è curato nei minimi dettagli, tanto da creare un’atmosfera immersiva e surreale che riporta al mondo segreto di Campari, proprio come la ricetta del suo drink.

 

previous arrow
next arrow
Slider

 

Molteni Museum si trova invece a Giussano (MB), ad accogliere i visitatori una gigantesca sedia rossa, un simbolo per indicare il mondo del design, di cui l’azienda è uno dei leader mondiali. All’interno lo spazio espositivo si divide in parti differenti, la prima parte è più storica e mostra alcuni dei pezzi di arredo più famosi di Molteni, disegnati da designer come Gio Ponti e Tobia Scarpa, la seconda parte mostra invece lo Showroom utilizzato da Molteni per illustrare la sua collezione in costante aggiornamento. All’esterno, in due installazioni collocate nel giardino, vi è una terza parte espositiva, legata alle collaborazioni dell’azienda con il mondo dell’arte. Ciò che si percepisce durante la visita è la grande attenzione per l’artigianalità e per il dettaglio che il marchio ha sempre saputo porre al primo posto e che rappresenta la chiave del suo successo.

 

previous arrow
next arrow
Slider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *